PRIMA PAGINA - Frazione di Roata Canale

Sito realizzato da Gianni Isoardi
Vai ai contenuti
CUNEO NEWS:
Partiti i lavori di sistemazione dell’area parcheggi di via Porta Mondovì Sono iniziati oggi, mercoledì 20 novembre, i lavori di sistemazione dell’area sterrata di via Porta Mondovì-località Tetto Cavallo, attualmente utilizzata come parcheggio.
ROATA CANALE NEWS:
TORNA AD IMBRATTARE LA FRAZIONE IL FANTASMA DELL'OLIO....LE RICHIESTE AL COMUNE: 1-MESSA IN SICUREZZA INCROCIO VIA MONEA CON VIA CIVALLERI   2-ILLUMINAZIONE IN VIA CIVALLERI   3-SPOSTAMENTO PENSILINA    4-PALESTRA/CENTRO POLIFUNZIONALE  CONTINUANO I LAVORI PRESSO L'AREA DAVANTI ALLE SCUOLE PER ULTIMARE IL PARCO GIOCHI.   OTTIMA PRESENZA PER LA FESTA FRAZIONALE DI SAN GIOACCHINO. UN GRAZIE PARTICOLARE AI PIZZAIOLI CHE CI HANNO CIBATO DURANTE TUTTA LA MANIFESTAZIONE...
METEO
ULTIME NOTIZIE...
TORNA AD IMBRATTARE LA FRAZIONE IL FANTASMA DELL'OLIO....
IERI SERA HA VERSATO DI NUOVO OLIO SULLA STRADA DI ACCESSO ALLA FRAZIONE PER DARE FASTIDIO ALLA PROSTITUTA CHE LAVORA SUL NOSTRO LATO...

         
Partiti i lavori per la realizzazione di un percorso multisensoriale al Parco fluviale
È iniziato nei giorni scorsi il cantiere nell’area del circuito protetto di ciclismo, ex pista artificiale di sci da fondo, di fronte alla Casa del Fiume del Parco fluviale, nella zona degli impianti sportivi comunali in Parco della Gioventù.
Nell’area verrà realizzato un percorso multisensoriale in cui il visitatore possa sviluppare un contatto diretto ed emozionale con la natura, e in particolare con l’acqua. L’intervento è realizzato nell’ambito del progetto europeo Alcotra “NAT.SENS. Naturalmente, a spasso con i sensi”, che si pone l’obiettivo di creare una rete transfrontaliera di percorsi sensoriali per attrarre un turismo di scoperta, ludico ed esperienziale che educhi al contatto con la natura, creando nuove forme di eco-turismo alla portata di tutti. In quest’ottica è prevista la realizzazione di tre percorsi tra Italia e Francia (a Cuneo, Venaria e Copponex) caratterizzati da stazioni sensoriali e sentieri da percorrere, anche a piedi nudi (barefooting), ciascuno incentrato su una tematica specifica: la foresta, il fiume e la fattoria. Il percorso cuneese del Parco fluviale sarà incentrato sugli elementi che compongono il paesaggio fluviale, vale a dire l’acqua, la spiaggia, il greto, il prato e il bosco. La fruizione degli spazi del percorso avverrà, nel rispetto della massima accessibilità, attraverso una rete di sentieri sviluppati su diversi livelli di difficoltà, lasciando all’utente, informato attraverso cartellonistica dedicata, la scelta basata sull’autovalutazione delle proprie possibilità.
I sentieri e le stazioni del percorso, basate sulla stimolazione multisensoriale, permetteranno al visitatore di lavorare sulla propriocezione e sull’equilibrio, con risvolti anche di tipo terapeutico e sanitario. Per questo la progettazione del percorso è frutto della collaborazione fra il Parco fluviale Gesso e Stura e l’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo.
L’intervento, la cui fine dei lavori è prevista per la primavera del 2020, è cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma di cooperazione transfrontaliera Interreg V-A Italia-Francia Alcotra 2014-2020 – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale – progetto n° 1706 “NAT.SENS. Naturalmente, a spasso con i sensi”, a cui partecipano oltre al Parco fluviale, la Ferme de Chosal (Copponex, Alta Savoia), Arnica, società cooperativa di progettazione ambientale di Torino, e l’ente di Gestione delle Aree protette dei Parchi Reali La Mandria e Stupinigi, in qualità di capofila.
Al via la prevendita per il Quadrangolare Internazionale di pallanuoto
Stadio del Nuoto di Cuneo - 3/5 gennaio 2020
Dal 3 al 5 gennaio 2020, Cuneo vedrà arrivare, per la prima volta in città, il «Settebello», dopo il meraviglioso titolo mondiale conquistato a Gwangju, in Cina.
Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Sandro Campagna voleva infatti un ultimo e indicativo test di livello, prima di affrontare i Campionati Europei in programma a Budapest dal 12 al 26 gennaio 2020.
Gli azzurri saranno quindi protagonisti, allo Stadio del Nuoto di Cuneo, di un quadrangolare internazionale contro tre squadre molto blasonate: l’Ungheria (4° posto ai mondiali, 5° posto nel ranking mondiale), Grecia (6° posto nel ranking mondiale ) e Stati Uniti (7° posto nel ranking mondiale).
4 PASSI PER ROATA CANALE 2019

     
Anche quest'anno, secondo consecutivo, presso il campo di Roata Canale, abbiamo organizzato un torneo di BEACH VOLLEY, misto 4 vs 4. La partecipazione è stata assai numerosa, visto la presenza di ben 10 squadre, per un totale di 55 giocatori, provenienti in gran parte da tutto il Cuneese.

Alla fine degli incontri sono state premiate le prime 3 squadre classificate

   
AUTO EPOCA

     
GIRO IN MOTO

       
Roata Canale fa festa con la seconda “Roata in fermento”

Sabato 29, alle 20, cena con maialetto cotto alla sarda e poi lo spettacolo degli Abcd Band
Roata Canale – Anche per la serata di oggi (sabato 29 giugno) la frazione accoglie la manifestazione “Roata in fermento” alla sua seconda edizione, con serate gastronomiche e festa della birra. Sabato 29, alle 20, cena con maialetto cotto alla sarda e contorno, pane “carasau” e dolce (prenotazione obbligatoria entro giovedì 27); poi musica con gli Abcd Band; ospite della serata è il birrificio Trunasse.

 
Torna ai contenuti